Home > Chi siamo > Coordinamento dei dirigenti tecnici

Coordinamento dei dirigenti tecnici

La  funzione  ispettiva concorre, secondo le  direttive  del Ministro dell’Istruzione e nel quadro delle norme generali sull’istruzione, alla realizzazione delle finalità di istruzione e di formazione, affidate alle istituzioni scolastiche ed educative.

Essa è esercitata da dirigenti con funzione di consulenza, studio e ricerca come da DLGS 165/2001 art. 19 c. 10, che operano, ove incardinati in un ufficio scolastico regionale, in dipendenza funzionale dal Direttore Generale preposto.

Le loro mansioni sono stabilite dal DM 567/2017 e comprendono, necessariamente, le ispezioni previste dal DM 850/15 nel quadro della ripetizione del periodo di prova dei docenti vincitori di concorso, le attività valutative delle istituzioni scolastiche e dei dirigenti scolastici previste dal Sistema Nazionale di Valutazione come presidenti dei relativi nuclei, la vigilanza sugli esami di stato e le ispezioni disposte dall’Amministrazione per le proprie esigenze.

Forniscono consulenza alle istituzioni scolastiche autonome e all’Amministrazione sulle materie loro sottoposte e partecipano, su individuazione dell’Amministrazione, a comitati, gruppi di studio e ricerca e simili.

Coordinatore del corpo ispettivo presso l’USR Lombardia:

Personale:

Dirigenti tecnici: