Home > Chi siamo > URP > Accesso agli atti

Accesso agli atti

Al fine di favorire la partecipazione ed assicurare l’imparzialità e la trasparenza della Pubblica Amministrazione, la legge tutela il diritto di chiunque vanti un interesse giuridicamente rilevante, cioè diretto, concreto ed attuale, ad accedere agli atti amministrativi, prendendone visione e ed estraendone copia.

Il diritto d’accesso può essere esercitato per:

  • ottenere copia o visionare un atto amministrativo;
  • avere in generale un pronunciamento formale da parte di una pubblica amministrazione, fondamentale per poter conoscere i motivi che l’hanno indotta a prendere un provvedimento, verificarli ed eventualmente smentirli;
  • sollecitare una risposta da parte della stessa amministrazione;
  • acquisire informazioni relative ad un procedimento amministrativo;
  • conoscere i presupposti e le ragioni giuridiche che ne hanno determinato la decisione;
  • conoscere i criteri di gestione delle pratiche.

La richiesta di accesso ai documenti amministrativi, debitamente motivata, si effettua utilizzando il modello allegato da consegnare all’URP o inviare, con raccomandata, all’indirizzo URP Ufficio scolastico per la Lombardia, via Polesine, 13 – 20139 Milano oppure attraverso la posta certificata, all’indirizzo drlo@postacert.istruzione.it , o infine tramite posta elettronica ordinaria, all’indirizzo urp-usrlo@istruzione.it

L’accesso può avvenire anche informalmente, attraverso una richiesta verbale all’URP.

L’esame dei documenti è gratuito. Il rilascio di copie avviene previo pagamento dei diritti previsti per legge (apposizione di marche) da mettere sul modello di richiesta e da annullarsi con timbro a datario.

Modulistica

modulo accesso atti
Filename : modulo-accesso-atti.rtf (57 KB)